Scroll Top

Enrico Terrinoni, traduttore di Joyce, presenta alla “Dante Alighieri” il suo saggio sull’amicizia tra l’autore dell’Ulisse e Italo Svevo

e685e923-066e-40df-97c6-33f2e8511017

Venerdì 9 febbraio 2024, alle ore 17, presso l’Università per Stranieri “Dante Alighieri” di Reggio Calabria, il Circolo del Cinema “Cesare Zavattini”, La Strada e la Libreria Ave-Ubik organizzano un incontro con Enrico Terrinoni, docente di Letteratura inglese all’Università per Stranieri di Perugia, Professore distaccato presso l’Accademia Nazionale dei Lincei, pluripremiato saggista e curatore dell’unica edizione bilingue annotata dell’Ulisse di Joyce, pubblicata da Bompiani, e degli ultimi due libri del Finnegans Wake per Mondadori. Di recente, Terrinoni ha pubblicato, sempre per Bompiani, La vita dell’altro. Svevo, Joyce: un’amicizia geniale, saggio dedicato al rapporto, nato a Trieste ai primi del Novecento, tra i due grandi letterati, protagonisti di una svolta nel romanzo moderno, a livello tematico e stilistico, in contemporanea alle grandi trasformazioni culturali dell’epoca, in primis la nascita della psicoanalisi.

L’incontro sarà preceduto, dalle 15:45, dai saluti istituzionali del prof. Carlo Gelosi, Direttore del DiSSFAM – UNIDA, della prof.ssa Adriana M. Porta, Coordinatrice del Corso di Laurea Magistrale LiTraCl, della prof.ssa Ilenia Licitra, Vicecoordinatrice del Corso di Laurea Magistrale LiTraCl, e da un seminario introduttivo su James Joyce delle prof.sse Serena Stila e Amelia Cugliandro dell’UNIDaRC.

Dalle 17, dialogheranno con l’autore, l’avv. Tonino De Pace del Circolo Zavattini, il dott. Federico Giordano, professore associato di Cinema e Media presso l’Università per Stranieri di Perugia, e il prof. Fabio Domenico Palumbo, docente di Scienze Umane presso l’Alvaro e dottore di ricerca in Metodologie della Filosofia. Sarà dato ampio spazio ai contributi e alle domande degli studenti, che in questi mesi hanno avuto modo di approfondire la produzione letteraria di James Joyce e Italo Svevo e il loro ruolo nella cultura del Novecento. L’incontro fa parte del percorso di eventi con cui La Strada, insieme ad altre realtà associative e istituzionali del territorio, vuole offrire il proprio contributo al dibattito culturale in città.

Post Correlati

Preferenze privacy
Quando si visita il nostro sito Web, è possibile che vengano archiviate informazioni attraverso il browser da servizi specifici, generalmente sotto forma di cookie. Qui puoi cambiare le tue preferenze sulla privacy. Si noti che il blocco di alcuni tipi di cookie può influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.